Meraviglie d'Irlanda

Turismo
Grandezza Carattere

Indimenticabile viaggio alla scoperta dei paesaggi e della cultura irlandesi. Dal 13 maggio al 20 maggio 2018 (1° gruppo massimo 46 partecipanti) - Dal 14 maggio al 21 maggio 2018 (2° gruppo massimo 46 partecipanti), 8 giorni e 7 notti.

PROGRAMMA DI VIAGGIO

1° giorno - FAILTE (Benvenuti in gaelico: il gaelico irlandese, comunemente chiamato lingua irlandese appartiene alla famiglia delle lingue celtiche).
Partenza da Cremona con bus privato per l’aeroporto di Milano Linate. Partenza da Milano Linate alle ore 11:20 con arrivo a Dublino alle ore 12:55 con volo di linea Air Lingus. All'arrivo in aeroporto incontro con la guida. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio prima panoramica generale della città. Trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° giorno - DUBLINO, una città a misura d’uomo
Prima colazione irlandese. La mattinata è dedicata alla visita di Dublino, città giovane e dinamica che si estende sulle rive del fiume Liffey. La sua fondazione risale ai celti, a cui seguirono gli scandinavi e gli anglonormanni. La parte a nord del fiume, con suoi monumenti civili: il General Post Office, O’Connell Street, la Custom House, il Phoenix Park. La parte a sud, con le grandi piazze georgiane come MarrionSquare, Grafton Street e i suoi negozi di lusso. Visita al Trinity College, la prestigiosa università fondata da Elisabetta I nel 1591, dove si trova la Old Library, che custodisce il Book of Kells, considerato il più prezioso manoscritto esistente al mondo. Pranzo in ristorante. Partenza per la contea di Wicklow, conosciuta come il giardino d’Irlanda. Visita del sito monastico di Glendalough, fondato da San Kevin nel VI secolo. Si trova in una valle di origine glaciale il cui nome deriva dal gaelico Gleann Dá Locha, ossia la valle dei due laghi. I resti del sito includono una torre rotonda, delle chiese in pietra ed alcune croci decorate. Proseguimento verso la contea di Wexford. Cena e pernottamento in hotel nella contea di Wexford.

Trinity College, la prestigiosa università fondata da Elisabetta I nel 1591

3° giorno - Il sud d’Irlanda e la Jameson Experience
Prima colazione irlandese. Partenza per la contea di Cork. Lungo il tragitto sosta a Midleton per la visita della Jameson Distillery. Il whiskey viene distillato nella città di Midleton, contea di Cork, sin dagli inizi del IX secolo. La distilleria di Old Midleton fu fondata dai fratelli Murphy nel 1825. La visita dura 45 minuti e comincia con un breve filmato al termine del quale segue il tour, con guide locali, che vi faranno scoprire gli interessanti processi di produzione del whiskey e l’alambicco più grande al mondo. Il tour si conclude con un buon assaggio al pub. Pranzo in ristorante. Proseguimento del tour e sosta a Cork per una panoramica della cittadina. La seconda città della Repubblica d’Irlanda e capoluogo di contea, situata sulla foce del fiume Lee, in fondo a un profondissimo fiordo della costa orientale, sul Mar d’Irlanda. Nata con la fondazione del primo monastero nel sec. VI-VII, la città cominciò a svilupparsi nel sec XVIII con l’industria vetraria e nel secolo successivo furono costruiti i nuovi quartieri, fuori dall’isola che racchiude il nucleo antico. Continuazione verso la contea di Kerry. Cena e pernottamento in hotel nella contea di Kerry.

Midleton, Jameson Distillery

4° giorno - L’anello delle meraviglie
Prima colazione irlandese. Intera giornata dedicata alla scoperta del “Ring of Kerry”, senza dubbio il tour panoramico più famoso d’Irlanda. La bellezza di questa penisola, chiamata di Iveragh, lunga circa 170 km, è dovuta alla grande varietà dei suoi scenari, dove l’acqua è sempre l’elemento principale. Si trovano fiumi che attraversano piccoli villaggi, splendidi laghi, scogliere e piccole baie. La pioggia rende ancora più magici i luoghi, mentre il clima mite favorisce un’esuberante vegetazione. Sosta al parco Nazionale di Killarney per una visita alle cascate di Torc. Tempo a disposizione nei giardini della Muckross House dove, in un parco di 10.000 ettari, sono coltivate azalee e rododendri di ineguagliabile bellezza. Pranzo in ristorante. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

Tipica colazione irlandese

5° giorno - Le scogliere delle rovine
Prima colazione irlandese. Partenza in direzione nord verso la contea di Clare passando per il villaggio di Adare con i suoi graziosi cottage dal tetto di paglia e i negozietti di antiquariato. Sosta alle Scogliere di Moher, le più spettacolari scogliere d’Irlanda. Si estendono per 8 km lungo la costa raggiungendo i 200 metri di altezza e offrono il rifugio a un’infinità di uccelli marini. Tempo a disposizione per passeggiare lungo le scogliere e ammirare a lungo lo splendido paesaggio. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio ci si inoltra nella lunare scenografia del Burren, famosa per il suo aspetto quasi lunare: qui la grigia pietra appare incisa da profonde slabbrature e, fra le fessure, crescono splendidi fiori selvatici. Arrivo nella contea di Clare. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.

Scogliere di Moher

6° giorno - ISOLE ARAN. Indietro nella storia
Prima colazione irlandese. Trasferimento a Doolin e imbarco sul traghetto per Inishmore, la più estesa delle isole, dove si avrà il tempo per scoprire un’Irlanda autentica, forse un po’ rude, dove si parla ancora gaelico e dove i pescatori si avventurano tra i flutti sulle loro tradizionali barche rivestite di tela incatramata. Tour dell’isola in minibus, in quanto sull’isola è possibile girare solo con i mezzi di trasporto locali. Visita del Forte Dun Aengus, antichissima e impressionante testimonianza preistorica a picco sull’oceano. Pranzo in ristorante. Rientro in traghetto e proseguimento verso la contea di Tipperary. Cena e pernottamento.

7° giorno - Castelli e dimore
Dopo la prima colazione irlandese in albergo visita al Roscrea Castle e alla Damer House. Il castello in pietra è costituito da una torre d'ingresso, una cortina muraria e due torri angolari risalenti al periodo intorno al 1280. Le stanze del castello sono arredate e alcune di esse ospitano delle mostre. Costruita all'inizio del 18° secolo in stile Regina Anna, la Damer House è un esempio di architettura pre-palladiana. Una delle stanze è arredata nello stile dell'epoca. All'interno del complesso si trova un mulino restaurato, all’interno del quale è conservata una colonna in pietra e un’originale alta croce di San Cronan. Proseguimento per Dublino. Pranzo in ristorante. Continuazione della visita della città e ingresso alla Cattedrale di San Patrizio. Al termine delle visite trasferimento in Hotel e sistemazione. Cena e pernottamento.

8° giorno - SLAN (Arrivederci in gaelico)
Prima colazione irlandese. Mattinata dedicata al proseguimento della visita guidata del centro della città. Pranzo in ristorante. Trasferimento in aeroporto in tempo utile per il volo di linea Air Lingus delle ore 17:40 con arrivo a Milano Malpensa alle 21:05. Ritiro dei bagagli e rientro a Cremona con bus privato.

Tipico cottage di Adare

N.B.: Potrebbero verificarsi casi in cui l’itinerario debba venire parzialmente modificato o invertito per cause tecniche o motivi imprevedibili: nell’eventualità si assicura che il contenuto delle visite e dei servizi rimarrà inalterato.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE in camera doppia (minimo 35 partecipanti): € 1.670

Supplemento camera singola: € 300
Riduzione 3° letto adulto: € 15

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE:

  • Volo di linea Aer Lingus A/R Milano – Dublino incluso un bagaglio in stiva e tasse aeroportuali pari a € 130 (soggette a riconferma)
  • 7 pernottamenti in hotel cat. 3/4 stelle in camere doppie
  • Pensione completa dal pranzo del 1° giorno al pranzo dell’ultimo giorno con bevande ai pasti incluse (½ minerale o ½ pinta di birra)
  • Cena e serata tipica Irlandese a Dublino (o limitrofi) incluso il trasferimento hotel-ristorante andata e ritorno
  • Servizio pullman in esclusiva a disposizione come da programma (09.00-17.30)
  • Servizio guida in lingua italiana in esclusiva a disposizione come da programma (09.00-17.30)
  • Ingressi come da programma: Trinity College, Cattedrale di S. Patrizio, Glendalough, Jameson Distillery, Scogliere di Moher, escursione alle isole Aran comprensivo di traghetto, minibus e ingresso al Dun Aengus Fort, Roscrea Castle e Darmer House
  • Documentazione di viaggio, gadget Cocktail T.O. (porta documenti - guida turistica Irlanda a camera)
  • Assicurazione Allianz (medico bagaglio)

LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE NON COMPRENDE:

  • Trasferimento A/R da Cremona all’aeroporto di Milano (€ 30 a persona)
  • Assicurazione facoltativa annullamento pari ad € 50 per persona
  • Mance (€ 15 per persona)
  • Facchinaggio, extra in genere e tutto quanto non espressamente indicato

Supplemento singola valido per massimo 5 camere. Eventuali ulteriori camere singole con supplemento da riconfermare. Non vengono garantite triple con letti separati.

DOCUMENTI RICHIESTI: passaporto o carta d’identità valida per l’espatrio.
L’autista è a disposizione del gruppo ogni giorno dalle ore 9.00 alla ore 17.30. Deve avere un minimo di 9 ore di riposo, per cui, in caso di uscita serale, se l’autista rientra in hotel dopo la mezzanotte, il mattino dopo la partenza sarà posticipata dopo le ore 9.00.

PENALITA’ ANNULLAMENTO RINUNCIA VIAGGIO:

  • € 40 per persona di deposito voli non rimborsabile a partire dall’atto dell’iscrizione;
  • 25% fino a 60 giorni lavorativi prima della partenza;
  • 50% dai 59 ai 21 giorni lavorativi prima della partenza;
  • 75% dai 20 ai 4 giorni lavorativi prima della partenza;
  • 100% dopo tali termini.

Nel conteggio dei giorni, per determinare l’eventuale penalità, è sempre da escludere il sabato e il giorno della partenza.
Per motivi organizzativi i posti sui bus vengono assegnati al momento della prenotazione e rimangono gli stessi per tutta la durata del viaggio (comprese le uscite per visite ed escursioni).

ISCRIZIONI previo versamento di un ACCONTO di € 400 a persona e fino al completamento dei posti disponibili.
SALDO un mese prima della partenza (entro il 13 aprile 2018).

Cattedrale di CorkOrganizzazione tecnica: Borgoviaggi di Unet Viaggi Srl - Bergamo

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI

Associazione DLF Cremona - Ufficio Turismo

Via Bergamo 19, 26100 Cremona
tel. 0372 38516 Fax 0372 27732
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web www.dlfcremona.it
Facebook: DLF Cremona Mantova