15 ANNI DI SCUOLA FERROVIA a Milano

Grandezza Carattere

Il Progetto Scuola Ferrovia dell'Associazione DLF Milano nel 2018 è giunto alla conclusione del suo quindicesimo anno. Nel lontano 2003 iniziò questa eccezionale avventura, intrisa d’incognite, affidata a un ristretto numero di avventurosi ferrovieri in pensione, fedeli associati del Dopolavoro Ferroviario di Milano, già volontari al Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo da Vinci.

Il Progetto Scuola Ferrovia è nato nell’anno 2000, promosso dal DLF Nazionale ed è cosa nota: la motivazione del dove, come, quando e perché è ben chiara e, chi ha avuto questa percezione, si può ben dire che ha visto degli orizzonti lontani e illuminati...
Il 14 maggio 2018 è stato festeggiato il 15° compleanno del progetto realizzato nel territorio lombardo dal DLF Milano con una manifestazione promossa dal Direttore Generale del Museo Nazionale della Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci, Dott. Fiorenzo Galli, il quale ha sempre ammirato e valorizzato il contenuto del progetto stesso, ritenendolo un valido promulgatore di argomenti che ben si inseriscono nel contesto generale del Museo.
Per lo svolgimento di questa eccezionale festa, egli ha messo a disposizione la grande sala Auditorium, delegando la Responsabile dell’Ufficio Education CREI a seguire i lavori di organizzazione dell’evento e l’Ufficio Grafico a fornire il materiale divulgativo e d’immagine.
Il gruppo operativo di Scuola Ferrovia è stato impegnato, non poco, a ricomporre la lunga cronistoria dei 15 anni. E’ stato rivisitato l’archivio, anno per anno, sia cartaceo sia digitale, da cui scegliere dei momenti significativi per realizzare un reportage.
L’imbarazzo della scelta è stato enorme, dovendo concentrare il tutto nel tempo massimo consentito di nove minuti. Comunque non sarebbe bastato un lungometraggio per ammirare le bellissime e tante immagini, accompagnate dai relativi pensieri scritti.
Rivedere e rileggere, a distanza di tempo, la serie infinita di elaborati (poesie, temi, liberi pensieri, disegni e manufatti in 3D con materiali di riciclo) raccolti in 15 anni ha suscitato in noi molte emozioni e, pensando ai loro autori, cercando di risalire a ciò che li ha ispirati, siamo convinti che si potrebbe scrivere un romanzo...
Autori sono gli studenti che nell’arco dei quindici anni hanno lasciato questi bellissimi segni, dimostrando di aver partecipato con convinzione, valorizzando cosi lo spirito del progetto.

CERIMONIA CONCLUSIVA DEL PROGETTO: 14 MAGGIO 2018

"Benvenuti! Oggi è il nostro compleanno!
Grazie di essere venuti alla nostra festa che è anche la vostra festa.

Dal 2003 voi e tanti altri ci avete seguito lungo i binari di un’esperienza unica e noi abbiamo accompagnato ragazzi e adulti in quel viaggio affascinante che è la scoperta del mondo del Treno.
Scuola Ferrovia è proprio questo: accompagnare i giovani alla scoperta del meraviglioso mondo della ferrovia e dei suoi binari che uniscono le città, le regioni, l’Italia e il mondo in modo sicuro, pulito, non inquinante ed economico.
Oggi faremo festa e premieremo, per il quindicesimo anno consecutivo, gli elaborati che voi avete preparato, opere straordinarie che ci hanno emozionato e che sono il vostro contributo indispensabile al successo del Progetto.

Cosa succederà oggi?

Il nostro ‘padrone’ di casa, a cui diciamo e diremo sempre grazie per l’affetto e il supporto che in tutti questi anni ci ha dato, il dott. Fiorenzo Galli, direttore Generale del Museo, ci accoglierà con il suo caloroso saluto.
Il Segretario del Dopolavoro Ferroviario Nazionale Mario Bonivento, ci illustrerà l’importanza del Progetto nato, a livello nazionale, nel 2000.
Il Presidente del Dopolavoro Ferroviario di Milano, Pino Tuscano, con la sua indiscutibile creatività, vi stupirà con la sua narrazione.
Sante Mazziero, Stefano Scuncia e Valentino Basso, che conoscono il progetto fin dal suo esordio, ne tratteggeranno la storia.
E tutti gli interventi e le premiazioni saranno tessuti nel corso della manifestazione dalla fedele presentatrice Maria Elisa Calderoni, che è ferroviera e anche attrice!

Attraverso lo SlideShow "15 anni del Progetto Scuola Ferrovia", elaborato dall’appassionato collega Manfredo Pavesi Negri e socio DLF Milano, potrete vedere alcuni dei lavori che tanti come voi hanno realizzato in questi 15 anni e le esperienze fatte insieme.

Lo sapete in quanti eravate quando abbiamo iniziato?
Eravate 1.200, nel 2003, ragazzi emozionati davvero tanto, ma mai quanto noi!
E da allora, insieme, abbiamo viaggiato, visitato il Museo delle Scienze, le Officine dove si fa la manutenzione dei treni, le Cabine di regia dove si gestisce la circolazione dei treni, siamo stati a Brunate con la funicolare, abbiamo visitato i centri di Fermodellismo, la Sala reale della stazione Centrale e tante altre cose. Alla fine, da 1.200 siete diventati oltre 75.000, mica pochi, vero?

Nel video, la proposta formativa, come vedete, è varia: visite a impianti ferroviari e stazioni, lezioni di treno, viaggi sui treni, esperienze di solidarietà con i bimbi di Cernobyl, con gruppi di persone diversamente abili, con anziani; poi la commemorazione dei Martiri di Greco e, non ultima, la visita al Binario 21, in memoria della Shoah.
I lavori che avete realizzato sono stati premiati con targhe, pergamene e omaggi durante le cerimonie conclusive di fine anno. Feste quelle, come questa.
Ma non facciamo sempre festa. Il catalogo che presentiamo ogni anno è frutto di lavoro e studio dei tanti volontari del DLF, che vedete nelle foto con voi! Un applauso ai volontari.
Imparare divertendosi, crescere insieme e... viaggiare, in treno naturalmente, è una delle nostre ambizioni!

Come sempre, arriverà il momento dell’intermezzo musicale, che tutti aspettiamo. Festeggiano con noi, e lo fanno da 15 anni, gli allievi della scuola Trevisani Scaetta, dell’Istituto Comprensivo Statale Paolo e Larissa Pini, diretti dal Maestro Giuseppe Ferrari.
In questi anni gli allievi (alcuni di loro oggi sono diventati musicisti affermati) ci hanno proposto composizioni classiche, pop, rock e jazz che sempre hanno emozionato e spinto tutti noi a cantare e a ballare."

Programma dell'intermezzo musicale

 

PREMIAZIONE dei partecipanti al Progetto Scuola Ferrovia DLF Milano a.s. 2017-18

Siamo la classe IV B (corso di studi: Tecnico della trasformazione agroalimentare - panetteria/pasticceria) del CAPAC - Politecnico del Commercio e del Turismo di Viale Murillo a Milano e vogliamo raccontarvi della nostra giornata a Como Brunate. Il 27 marzo 2018, in collaborazione con il Progetto Scuola Ferrovia, abbiamo avuto l'opportunità di raggiungere Brunate con la funicolare e di visitare il faro. In compagnia dei nostri professori, Fittipaldi e Di Leone, abbiamo trascorso una giornata di divertimento e spensieratezza, godendo del magnifico paesaggio e della natura circostante. Questa giornata è stata oltre che divertente anche bella, non solo perché abbiamo avuto l'occasione di frequentare nuovi posti, ma anche perché abbiamo trascorso una giornata all'esterno della scuola tutti insieme, inclusi i professori, parlando anche di noi stessi. Molti di noi hanno avuto la possibilità di ammirare anche il Duomo di Como, monumento storico meraviglioso che consigliamo di visitare! Altri di noi hanno ammirato il paesaggio dal lungolago colpiti dalla sua bellezza. Inoltre, abbiamo svolto una lezione didattica in classe sul racconto della nascita del treno e delle ferrovie, partendo dalla loro storia e finendo con la sicurezza e il rispetto dei mezzi pubblici, regole che bisogna rispettare per la salute di tutti; esprimendo i nostri giudizi personali e le nostre idee riguardo la comodità del treno e la sicurezza di esso.
Per ringraziare i responsabili della giornata passata insieme e come lavoro conclusivo del progetto, insieme al nostro professore di pasticceria Villa, abbiamo preparato una torta con un'immagine riguardante il treno e una con l’immagine della classe riunita. Quando l'abbiamo realizzata ci ha fatto rivivere i momenti trascorsi insieme, facendoci scappare qualche sorriso e qualche risata.
Ringraziamo gli accompagnatori e gli organizzatori del DLF per l'opportunità che ci è stata concessa, consigliandola vivamente a tutti quanti.

Gli studenti della classe IV B del CAPAC hano preparato due torte per la cermonia conclusiva del Progetto Scuola Ferrovia DLF Milano 2018

 

PREMIAZIONE CLASSE I E dell’Istituto Professionale di Stato Giuseppe Ravizza, Servizi per Enogastronomia e ospitalità alberghiera, di Novara

Non solo esperti di cucina e di accoglienza turistica in erba, ma sono anche scrittori gli alunni della 1a E - SE che nell’ambito del Progetto Scuola Ferrovia, anno scolastico 2017-18, hanno partecipato al concorso indetto dalla Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo Lombardia sul tema: “Considerazioni personali sulla solidarietà”. Ha consegnato il premio Sarino Dominici, Presidente regionale della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo.
La professoressa di lettere della I E, Stefania Canzano, ha affermato che: «La stesura di elaborati che mettessero al centro la solidarietà con considerazioni personali sulla stessa, ha trovato gli alunni già preparati ad un percorso di solidarietà sperimentato direttamente grazie all'iniziativa permanente “Donacibo”.
L'impegno profuso dalla classe e la capacità di riflettere con serietà e profondità di pensiero sull'argomento hanno permesso di raggiungere un così importante traguardo.
Questo risultato ci riempie di orgoglio e ci fa capire quanto sia importante mettersi alla prova. Se non lo si fa, diventa naturale non riuscire mai nelle piccole, quanto nelle grandi imprese personali. Siamo alla 15esima edizione del concorso - aggiunge Dominici - L'intento è sollecitare ai più giovani riflessioni su un tema che rappresenta la mission della nostra società e, elemento ancora più importante, un invito a vivere solidarietà attiva».

I vincitori del concorso indetto dalla Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo Lombardia sul tema: “Considerazioni personali sulla solidarietà”

 

LEZIONI DI TRENO nella Scuola primaria “Anna Frank” a Rho (MI)

II ritorno di "Lezioni di treno" nella scuola primaria Anna Frank di Rho a cura di Nino Abbatangelo, Diego Vita e Francesco Giordano è stato salutato con cordialità dalle insegnanti e con caloroso entusiasmo dai ragazzi della V A, V B e V C.

Gli alunni erano già riuniti in una grande aula e pronti ad ascoltare Diego che ha introdotto subito la lezione sulla storia delle locomotive e che ha raccontato con sentimento i fatti veri della sua vita ferroviaria vissuta. Ha riferito su numerosi atti vandalici perpetrati nelle stazioni ("STOP al vandalismo", iniziativa del DLF Milano) allo scopo di orientare l'interesse dei ragazzi sulla protezione e tutela degli impianti ferroviari. Ha commentato con i ragazzi il comportamento da tenere, soprattutto per la loro incolumità nelle stazioni: non correre sul marciapiede; fare attenzione a non superare la linea gialla di sicurezza; non distrarsi e prestare attenzione agli annunci sonori che vengono diffusi dai Dirigenti delle stazioni.

Con la proiezione della slide con la prima macchina a vapore il "maestro" Diego (il macchinista veniva chiamato maestro) ha proseguito la lezione illustrando le varie fasi del progetto e la storia della prima locomotiva Rocket ideata da George Stephenson con il figlio Robert. Il primo trasporto di viaggiatori e merci sul binario con l'uso del carbone è stato effettuato nel 1830. Dopo questo evento inizia la rivoluzione industriale dei trasporti in Europa. In Italia il 3 ottobre 1839 venne inaugurata la prima ferrovia Napoli-Portici lunga 7 chilometri e 640 metri ai piedi del Vesuvio. All'inizio del ‘900 è cominciata la sperimentazione della locomotiva a corrente elettrica e sullo schermo sono passate le immagini di diversi modelli di treni: Orient Express, locomotiva 656, elettrotreno ETR 450, TGV francese, ICE tedesco, ETR 500 Frecciarossa, Frecciarossa 1000 illustrati con dettagliata informazione. Inoltre, i ragazzi hanno potuto vedere modellini di una locomotiva a vapore e un treno elettrico.

Domande dei ragazzi: quanto peso può trasportare un treno; la velocità massima dei treni; cosa può trasportare il treno; che succede se si danneggia un oggetto trasportato; può deragliare un treno; dove è la cabina del macchinista; dove si può visitare un treno; come si attraversa in treno lo Stretto di Messina.
Diego ha risposto a tutte le domande.

Con la collaborazione di Nino i ragazzi sono stati informati sulla circolazione dei treni e sul funzionamento degli scambi nelle stazioni sia di quelli manovrati elettricamente che di quelli manovrati a mano.
Con la collaborazione di Francesco hanno ricevuto conoscenza della struttura del binario, dello scartamento di principali linee ferroviarie europee e delle gallerie in particolare di quella elicoidale tra Varzo e Iselle. La stessa, realizzata dentro la montagna, compie un giro di 360 gradi allo scopo di far guadagnare quota altimetrica al treno. Iselle è una stazione di confine con la Svizzera.
Alle ore 16.30 con un applauso dei ragazzi l'incontro è terminato. Insegnanti presenti alla lezione in classe: Olga Angelillo e Clelia Mantovani, coordinatrice. Erano presenti anche le insegnanti responsabili delle classi: Maria Bonfigli, Francesca La Rosa e Maria Grazia De Angeli.


Classe I D della scuola secondaria di primo grado “Leonardo da Vinci” dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Monza alla commemorazione dei Martiri di Greco

COMMEMORAZIONE DEI MARTIRI DI GRECO

Giovedì 19 aprile 2018, Officina OML Milano Greco, Via Ernesto Breda 149, Milano - L’Associazione DLF Milano ha partecipato, come di consueto, alla commemorazione dei ferrovieri uccisi dai nazifascisti nel 1944 nel deposito locomotive di Milano Greco o deportati nei lagher per rappresaglia nello stesso periodo, con una rappresentanza di soci DLF, alunni e insegnanti impegnati nel Progetto Scuola Ferrovia.
In particolare, quest’anno hanno partecipato alla manifestazione i 22 alunni della classe I D della scuola secondaria di primo grado “Leonardo da Vinci” dell’Istituto Comprensivo Don Milani di Monza, con le insegnanti Barbara Gnesi e Patrizia Zocchio.

Commemorazione dei ferrovieri uccisi dai nazifascisti nel 1944 nel deposito locomotive di Milano Greco 


EVENTO/VISITA  PARTECIPANTI
  NUMERO
BINARI INFINITI (Carnate - MI) Alunni 273
Convegno a Pieve Emanuele (MI) Alunni 727
Museo Nazionale "Leonardo da Vinci" a Milano Alunni 601
Teatro La Scala a Milano Alunni 64
Museo delle Scienze Naturali a Milano Alunni 85
Convegno Fermodellistico (Novegro - MI) Alunni 168
Officina Manutenzione Rotabili (MI) Alunni 250
Stazioni ferroviarie e Cabine ACEI Alunni 193
Viaggi in treno e in funicolare Alunni 750
Lezioni di treno in classe Alunni 1.706
Lezioni presso Centri per anziani Anziani 116
Sala CCC Milano Greco Pirelli Alunni 258
EVENTI SPECIALI: Bambini di Čhernobyl Alunni 12
EVENTI SPECIALI: Portatori di handicap Alunni 82
EVENTI SPECIALI: Centri didattici Doposcuola Alunni 133

Totale ALUNNI

5.418
Totale ADULTI 721
TOTALE COMPLESSIVO 6.139

 

Cerimonia conclusiva del progetto nell'Auditorium del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia
Luoghi visitati:
  • OML (Officina Manutenzione Locomotive) di Milano Centrale, Via Ernesto Breda 149, Milano
  • Officine MAV di Milano Martesana, Via Fratelli Bressan 43, Milano
  • OML di Milano Smistamento, Via A. Corelli 61, Milano
  • Stazione e Cabina ACEI (Apparato Centrale Elettrico a Itinerari) di Milano Greco Pirelli
  • Stazione e Cabina ACEI di Milano Centrale
  • Stazione e Cabina di Milano Certosa
  • Stazione e Cabina ACEI di Vanzago (MI)
  • Stazione e Cabina ACEI di Rho (MI)
  • Stazione e Cabina ACEI di Rogoredo (MI)
  • Sala Macchine e Cabina Comandi della Funicolare Como - Brunate
  • Centri Fermodellistici in diverse località della Lombardia
  • Visite Museo di Scienze Naturali di Milano
  • Casa di Riposo a Milano
  • Istituto dei Ciechi a Milano
  • Stazione Centrale di Milano - Binario 21 Shoah
  • Viaggi in treno verso località regionali ricche di monumenti storico-ferroviari

Cerimonia conclusiva del progetto nell'Auditorium del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Elenco volontari e collaboratori:
  1. Pino Tuscano - Presidente DLF Milano
  2. Santo Calveri - Vice Presidente DLF Milano
  3. Stefano Scuncia - Responsabile del progetto
  4. Abbatangelo Nino Gaetano
  5. Albanese Antonino
  6. Anzelmo Giuseppe
  7. Bellantone Clemente
  8. Bernardo Gennaro
  9. Calderoni Elisa
  10. Cavaglieri Roberto
  11. Cereda Giuseppe
  12. Falossi Ubaldo
  13. Fiorito Salvatore
  14. Franco Cesare
  15. Gaetano Maurizio
  16. Gazza Fausto
  17. Giacobbe Gennaro
  18. Giordano Francesco Saverio
  19. Giovanardi Antonio
  20. Grandi Giovanni
  21. Iacovelli Luigi
  22. Jelecka Gabriela
  23. Lai Rossano
  24. Lui Alessandro
  25. Maggi Stefano
  26. Mancuso Alessandro
  27. Mazziero Sante
  28. Modena Angelo
  29. Morante Filippo
  30. Nasoni Damiano
  31. Negretti Daniele
  32. Pavesi Negri Manfredo
  33. Pulli Salvatore
  34. Revelli Franco
  35. Russo Margherita
  36. Santillo Marino
  37. Sciortino Renato
  38. Talento Ettore
  39. Truppi Costantino
  40. Tunzi Francesco
  41. Vita Diego
  42. Vitali Saverio
  43. Zamperoni Angelo
  44. Zio Marco

Chiostro del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia

Il Dopolavoro Ferroviario di Milano ringrazia tutti coloro che hanno collaborato per la buona riuscita dell’iniziativa:

  • Partner di progetto che hanno contribuito ciascuno con le proprie disponibilità
  • Volontari che hanno operato con dedizione, impegnando tempo e la propria esperienza
  • Dirigenti delle Officine OML Milano Smistamento, OML Milano Centrale e MAV Martesana
  • Dirigenti della Cabina ACEI Milano Centrale - ACC Milano Greco e Rogoredo
  • Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane - RFI Spa
  • Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane - Trenitalia Spa
  • Ferrovie Regionali TRENORD
  • Staff operativo della Funicolare di Como-Brunate
  • Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo
  • Centri Fermodellistici in Lombardia
  • Museo Nazionale della Scienza Leonardo da Vinci
  • Città Metropolitana Milano
  • TCI Touring Club Italiano

Cerimonia conclusiva del progetto nel Chiostro del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia  

 

(Relazione annuale del Responsabile Rapporti Istituzionali, Sante Mazziero)

Galleria di immagini

Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Istruzioni d'uso dell'elaborato precedente
Istruzioni d'uso dell'elaborato precedente
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Alcuni elaborati premiati
Auditorium del MNST
Auditorium del MNST
Auditorium del MNST
Auditorium del MNST
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
Dott. Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo
Dott. Fiorenzo Galli, Direttore Generale del Museo
Intermezzo musicale
Intermezzo musicale
Sante Mazziero, Stefano Scuncia e Valentino Basso
Sante Mazziero, Stefano Scuncia e Valentino Basso
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
Pino Tuscano, Presidente DLF Milano
Pino Tuscano, Presidente DLF Milano
Donatella Olivieri, Associazione Nazionale DLF
Donatella Olivieri, Associazione Nazionale DLF
Mario Bonivento, Segretario Nazionale DLF
Mario Bonivento, Segretario Nazionale DLF
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
Maria Elisa Calderoni
Maria Elisa Calderoni
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
15 anni di Scuola Ferrovia
Buffet al termine della cerimonia delle premiazioni
Buffet al termine della cerimonia delle premiazioni
Buffet al termine della cerimonia delle premiazioni
Buffet al termine della cerimonia delle premiazioni
Le due torte fatte dagli studenti della IV B del CAPAC
Le due torte fatte dagli studenti della IV B del CAPAC
Buffet al termine della cerimonia delle premiazioni
Buffet al termine della cerimonia delle premiazioni
Commemorazione Martiri di Greco
Commemorazione Martiri di Greco
Commemorazione Martiri di Greco
Commemorazione Martiri di Greco
Commemorazione Martiri di Greco
Commemorazione Martiri di Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
Officina OML Milano Greco
 

 

INFORMAZIONI

Associazione DLF Milano

Piazzale Egeo 8, Stazione FS Greco Pirelli, 20126 Milano
Tel. 02 66982108 Fax 02 6707080
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web dlfmilano.it