Scuola Ferrovia DLF Bari a.s. 2015-2016

Grandezza Carattere

Nel mese di gennaio del 2016, l’Associazione DLF Bari ha rivolto esplicita richiesta ai Dirigenti delle scuole secondarie di primo grado e - per la seconda volta - ai Presidi di due scuole superiori, per invitarle a partecipare alla quinta edizione del Progetto Scuola Ferrovia DLF Bari, promosso dall’Associazione Nazionale DLF e patrocinato da Ferrovie dello Stato Italiane. Sono stati coinvolti: gli istituti tecnici per Geometri “Euclide” e Industriale “Panetti” di Bari, le scuole secondarie di primo grado “M. Buonarroti - G. Marconi” di Giovinazzo (BA), le scuole secondarie di primo grado “N. Zingarelli” e “T. Fiore” di Bari.

Gli istituti hanno risposto e hanno aderito al progetto. Hanno partecipato 38 classi di studenti, tra scuola secondaria di primo e di secondo grado, per un totale di 820 giovani e 51 docenti.
Il gruppo formato dai Tutor FS e DLF, che ha operato con alunni e insegnanti, ha impegnato il proprio tempo libero per lo svolgimento del programma da aprile a giugno 2016.

Sono stati inclusi in questo progetto, per la prima volta, 52 studenti dell’ERASMUS, che fanno parte dell’Istituto Panetti di Bari. Per la seconda volta, è stata sperimentata una collaborazione con gli istituti tecnici Euclide e Panetti di Bari, finalizzata oltre che alla conoscenza del trasporto ferroviario in genere, compreso quello delle merci, anche a fornire indicazioni per un orientamento professionale a giovani che stanno per affacciarsi nel mondo del lavoro.
Le lezioni hanno avvicinato i partecipanti, alunni e corpo docente, al mondo della ferrovia e suscitato grande interesse relativamente alla conoscenza del trasporto ferroviario.

Le lezioni in aula sono state accompagnate da esperienze compiute in esterno:

  • per gli studenti di scuole secondarie sia di primo che di secondo grado è stato effettuato un viaggio Bari-Lecce, in una carrozza di servizio su un treno regionale Trenitalia della Direzione Regionale Puglia. Il viaggio ha avuto come destinazione la visita del Museo Ferroviario di Lecce, per consentire un contatto reale con apparati di stazione, plastici di opere civili e materiale rotabile di ogni tipo, incluse locomotive a vapore sbuffanti;
  • per quanto riguarda i soli studenti degli istituti tecnici, è stata prevista una visita allo Scalo Merci di Bari Ferruccio per le classi di Logistica dei Trasporti, mentre per le classi di Elettronica/Elettrotecnica è stata prevista la visita conoscitiva del complesso di Controllo Centralizzato del Traffico di RFI - Bari Lamasinata, per mostrare praticamente come la circolazione dei treni venga costantemente monitorata e gestita interamente dalla Stazione di Bari Parco Nord fino alla stazione di Castel Bolognese.

Inoltre, è stata effettuata una visita ai Cantieri Italferr SpA di Bari (il 19 aprile 2016) e all’Officina Grandi Riparazioni di Foggia (il 27 aprile 2016)
Non è mancata una componente artistico-culturale, dal momento che è stata inserita, su richiesta delle scuole, in coda a molte giornate anche la possibilità di visitare, col supporto di guide autorizzate, la città di Lecce ed il suo splendido Barocco.

Tutto questo è stato reso possibile grazie all’organizzazione e all’impegno di un qualificato team di Tutor, composto dall’ing. Tommaso De Marzo, Dirigente FS in quiescenza e già Direttore del Trasporto Cargo FS Puglia/Basilicata), coordinatore del progetto, ma anche di Giuseppe Sblendorio, funzionario Trenitalia in quiescenza, di Nunzio Ambruoso, CD Sovr. istruttore pdm in servizio presso Trenitalia, Direzione Trasporto Regionale Puglia, e del Consigliere alla Cultura del DLF Bari, Pino Grasso, Vice Presidente del DLF Bari nonché Capo Deposito Sovrintendente di Trenitalia di Bari.

Si ringraziano, per il loro interessamento, anche I dirigenti scolastici ed i docenti che hanno auspicato che simili manifestazioni vengano ripetute, anche per allargare la partecipazione giovanile su una realtà aziendale, come quella del gruppo FS Italiane, di così grande rilevanza sociale, nazionale ed europea.

Per altri aspetti organizzativi non possiamo non evidenziare la disponibilità dell’Assessorato ai Trasporti della Regione Puglia (Assessore Giovanni Giannini), della Direzione del Trasporto Regionale Puglia di Trenitalia (Dott.ssa Mariella Polla), di Terminali Italia e di Rete Ferroviaria Italiana (Ing. Vincenzo Lamberti) per le visite agli Impianti ed, infine, il team instancabile del DLF Bari ed anche di un grande Ente Istituzionale - la Polizia Ferroviaria di Puglia e Basilicata (Dirigente Giancarlo Conticchio), Ente che assicura e garantisce sempre la sicurezza degli impianti ferroviari, stazioni e mezzi di trazione, dei ferrovieri, dei passeggeri e dei cittadini tutti.

A giugno 2016 si è svolta la manifestazione conclusiva del progetto nella sede dell’Associazione DLF Bari. A questa ricorrenza sono stati invitati molti degli alunni che hanno partecipato al progetto, i docenti delle scuole, i tutor FS/DLF ed alcuni dirigenti del Gruppo FSI.
In tale occasione, dopo i ringraziamenti di rito da parte del Presidente DLF Bari, Tommaso Barone, e del Consigliere alla Cultura e Vice Presidente, Giuseppe Grasso, si è proceduto alla consegna di premi e riconoscimenti, consistenti in:

  • buoni acquisto della Feltrinelli di Bari agli alunni premiati;
  • targhe ed attestati di partecipazione alle scuole;
  • targhe di partecipazione ai Dirigenti delle Ferrovie dello Stato;
  • targa all’Assessore Regionale ai Trasporti della Regione Puglia;
  • targa al Presidente dell’Associazione Nazionale DLF, Oliviero Brugiati.

Successivamente, il Dopolavoro Ferroviario di Bari ha offerto un ricco buffet che ha concluso felicemente la manifestazione, con l’auspicio che la stessa possa essere ripetuta anche nell’anno 2017, prevedendo un aumento della partecipazione degli alunni.

Al DLF Bari siamo fieri ed orgogliosi per ciò che abbiamo realizzato, avendo riscontrato un giudizio molto positivo espresso dagli organi istituzionali della Puglia, dagli alunni, dalle loro famiglie, dai docenti, dai dirigenti scolatici nonché dalle Ferrovie dello Stato Italiane.

INFORMAZIONI

Associazione DLF Bari

Corso Italia 112, 70123 Bari (BA)
Tel. 080 5235944 Fax 080 5232341
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web www.dlfbari.it
Facebook Associazione DLF Bari

 

 

 

Progetto Scuola Ferrovia

Con il progetto Scuola Ferrovia il DLF intende divulgare nella scuola la conoscenza della ferrovia italiana, attraverso un rapporto costante e permanente con il mondo dei giovani.

Leggi tutti gli articoli

DiventaSocio2017 260

BorsediStudio2016 260

INFORMAZIONI

Mario Bonivento
Segretario Nazionale DLF

Associazione Nazionale DLF
Via Bari 20, 00161 Roma
Tel. 06 44170730 fax 06 44291422
e-mail m.bonivento@dlf.it