Scuola Ferrovia DLF Trapani a.s. 2009-2010

Grandezza Carattere

Viaggio in trenoL’Associazione DLF Trapani, con il patrocinio dell’Associazione Nazionale DLF, ha dato corso per il suo primo anno alla realizzazione del progetto Scuola Ferrovia. La partecipazione al programma ha ottenuto il consenso unanime del Consiglio Direttivo, della classe dirigente locale e dei Ferrovieri, visto che uno degli obiettivi del progetto consiste nello stimolare studenti ed operatori scolastici ad una conoscenza più approfondita della realtà odierna del Gruppo FS, con un’impronta nuova, più moderna e dinamica, nel massimo rispetto dell’ambiente, indiscutibile patrimonio dell’umanità.

La fase di preparazione ci ha visto soprattutto impegnati a pianificare i contatti con il Dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello” di Mazara del Vallo, per illustrare le finalità del nostro progetto, che ha suscitato particolare interesse.

Viaggio in trenoNella seconda fase, vagliate le disponibilità e i tempi concessi dall’Istituto, si è raggiunto l’accordo per effettuare il progetto con la Scuola Primaria. E’ iniziato così, un grande lavoro di pianificazione del programma da proporre agli alunni, di adattamento e personalizzazione del materiale didattico pervenuto dall’Associazione Nazionale DLF, con l’aggiunta e l’integrazione di materiale inerente alla realtà locale.

Il progetto Scuola Ferrovia, promosso nel 1999 a Maratea durante la riunione annuale dei Dirigenti del Dopolavoro Ferroviario, segue il modello del sistema formativo integrato e della partecipazione pluralistica alla qualificazione dell’offerta formativa degli studenti; si propone di portare all’interno delle Scuole la storia e la cultura ferroviaria, al fine di sensibilizzare le giovani generazioni verso la scelta del treno come mezzo di trasporto sicuro, confortevole, conveniente e rispettoso dell’ambiente, quindi, mezzo di trasporto “pulito” con minimo impatto ambientale, in grado di svolgere un grande servizio per l’intero paese.

Nel promuovere e restituire un’immagine positiva delle Ferrovie, il progetto dell’Associazione DLF utilizza la grande forza dei propri Soci Ferrovieri che mettono a disposizione senza riserve la passione e l’amore per il proprio lavoro e la propria identità professionale trasformandola in autentico entusiasmo da trasferire ai “cittadini di domani”, i ragazzi delle nostre scuole.

Il Dopolavoro Ferroviario, portatore sano di questi valori, li arricchisce ulteriormente con le attività di solidarietà e culturali che promuove negli ambienti ferroviari; vitalizzando il tempo libero dei Ferrovieri, restituendoli al lavoro più appagati e consapevoli. La gestione Risorse Umane di qualunque azienda ne sarebbe soddisfatta e compiaciuta, come crediamo che avvenga nel Gruppo FS.

Superata una fase interlocutoria con il Dirigente Scolastico, il quale si è dichiarato disponibile all’attuazione del progetto, siamo passati a stabilire con gli insegnanti quali classi avrebbero potuto aderire al progetto.

Infine, hanno partecipato al progetto circa 150 alunni delle classi III, IV e V elementare.

ARTICOLAZIONE DEL PROGETTO

Lezioni teoriche: 30 aprile 2010

Mazara del Vallo, plesso scolastico “Luigi Pirandello”

Il programma svolto, durante le ore di lezione concordate, ha trattato sulla storia delle ferrovie e del mezzo di trasporto, puntualizzando l’importanza che esso ha avuto per il suo naturale essere ecologico, essendo un mezzo non inquinante. Successivamente si è passati a spiegare il funzionamento della locomotiva a vapore e dei moderni elettrotreni, delle stazioni, della circolazione dei treni e degli apparati. Durante le lezioni ci si è avvalsi della proiezione di slide, tramite video proiettore, di immagini attinenti agli argomenti trattati.

E’ stato molto emozionante confrontarsi con i ragazzi e con i docenti, i quali hanno mostrato di apprezzare il nostro lavoro, facendo tesoro delle nostre spiegazioni.

Ai ragazzi sono stati donati un libretto "Diario delle Ferrovie d’Italia" e un berrettino giallo con il logo del progetto.

Le lezioni teoriche sono state tenute dai relatori:

  • Giuseppe Ditta, Presidente Associazione DLF Trapani, ha presentato in aula il progetto, le sue finalità e l’obiettivo che il DLF si propone con la sua attuazione;
  • Giuseppe Adorno, Capo Deposito Superiore in pensione, ha trattato l’argomento della storia delle Ferrovie dal 1839 ai nostri giorni; ha descritto le prime macchine a trazione a vapore, le locomotive elettriche fino ai treni ultramoderni;
  • Michele Pappalardo, Dirigente Centrale Operativo Sala Comando Controllo RFI di Trapani, ha parlato dei regimi di circolazione problemi di traffico ferroviario e soprattutto di sicurezza delle FS;
  • Antonino Giglio, Capo Personale Viaggiante di Castelvetrano, ha illustrato e spiegato l’uso dell’Orario ufficiale, come e dove ci si procura il biglietto, i servizi offerti nelle stazioni dalle Ferrovie.

Viaggio in treno e visita agli impianti: 22 maggio 2010

I ragazzi, durante il viaggio in treno da Mazara del Vallo a Trapani, hanno visitato la cabina di guida del Minuetto. Quindi hanno visionato gli impianti della Stazione di Trapani ed in particolare la sala comando del Capostazione e la sala operativa del DCO. Tutti hanno potuto constatare come avviene la circolazione dei treni nelle linee esercitate con telecomando, hanno visto la manovra degli scambi nei binari della stazione. Per finire si è data spiegazione degli organi di aggancio dei mezzi di trazione.

Giornata conclusiva: 3 giugno 2010

Nella giornata conclusiva del progetto che si è svolta, il 3 giugno 2010, nel cortile della Scuola Elementare “Gianni Rodari”, ad ogni ragazzo partecipante è stata consegnata una medaglia, mentre al Dirigente Scolastico, agli insegnanti ed ai relatori del progetto è stato fatto dono di una targa ricordo. Sono stati esposti i cartelloni con i lavori realizzati dai ragazzi durante il progetto; alcuni hanno anche recitato filastrocche e poesie attinenti i mezzi di trasporto.

E’ seguito l’intervento del Dirigente Scolastico che ha espresso interesse ed entusiasmo per il progetto e per la valenza e la ricaduta che esso ha avuto verso gli alunni e i docenti.

Il Presidente dell'Associazione DLF Trapani, infine, ha ringraziato per la gradita e valida collaborazione i soci collaboratori, i ragazzi, i docenti, il Dirigente Scolastico per la grande disponibilità mostrata.

I genitori, inoltre, hanno voluto sottolineare l’interesse, il coinvolgimento e la loro soddisfazione offrendo un buffet ai presenti.

La manifestazione ha raccolto ampi consensi oltre che nell’ambito scolastico, anche nell’opinione pubblica. Gli organi di stampa hanno dato ampio rilievo all’evento. L’emittente televisiva “Televallo” ha effettuato le riprese del convegno conclusivo intervistando l’insegnante responsabile del progetto e il Presidente dell'Associazione DLF Trapani, Giuseppe Ditta.

Personale coinvolto nel progetto

Per La Scuola:

  • Dott.ssa Antonella Obbiso, Dirigente Scolastico Istituto Comprensivo “Luigi Pirandello”
  • Ins. Anna Maria Eternini, referente per la Scuola del progetto
  • Ins. Giuseppina La Rocca,classe III
  • Ins. Agata Li Vigni, classe III
  • Ins. Rita Alagna, classe III
  • Ins. Giuseppina Testaverde, classe IV
  • Ins. Giovanna Billeri, classe IV
  • Ins. Giulia Casola, classe V
  • Ins. Maria Stella Solano, classe V

Per il Dopolavoro Ferroviario:

  • Giuseppe Ditta, Presidente DLF Trapani, Responsabile del Progetto
  • Giuseppe Adorno, lezione sulla storia della Ferrovia
  • Michele Pappalardo, lezione sulla circolazione dei treni e sulla sicurezza
  • Antonino Giglio, lezione sull’Orario Ferroviario e servizi nelle Stazioni
  • Enzo Virgilio, Vicepresidente dell’Associazione DLF Trapani
  • Anna Amato, collaboratrice per le fotografie e i filmati
  • Franco Guarino, Amministratore DLF Trapani
  • Franco Mazzotta, Segretario DLF Trapani
  • Alessandro Rizzo, collaboratore lezioni in classe e spiegazione Minuetto
  • Nicola Errante, assistenza in treno durante l’uscita
  • Enzo Castiglione, assistenza in treno durante l’uscita
  • Guglielmo Pisano, assistenza in treno durante l’uscita

Si ringraziano tutti coloro che hanno collaborato per la riuscita dell’iniziativa.

30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
30-04-2010 Lezione in aula
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Visita alla Stazione di Trapani
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
22-05-2010 Viaggio in treno
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva
03-06-2010 Giornata conclusiva

INFORMAZIONI

Associazione DLF Trapani

Piazza Umberto I, int. Stazione FS, 91100 Trapani
Tel. 347 4817243
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progetto Scuola Ferrovia

Con il progetto Scuola Ferrovia il DLF intende divulgare nella scuola la conoscenza della ferrovia italiana, attraverso un rapporto costante e permanente con il mondo dei giovani.

Leggi tutti gli articoli

INFORMAZIONI

Mario Bonivento
Segretario Nazionale DLF

Associazione Nazionale DLF
Via Bari 20, 00161 Roma
Tel. 06 44170730 fax 06 44291422
e-mail m.bonivento@dlf.it