Le Borse di studio diventano Sussidi formativi

Grandezza Carattere

La Giunta Nazionale DLF ha approvato il REGOLAMENTO WELFARE 2017, che disciplina l’erogazione ai soci ferrovieri di liberalità e di sussidi di carattere socio-assistenziale, destinati a diverse esigenze, come ben descritto nell'elenco di punti che costituisce l'Articolo 2 di tale regolamento. LE BORSE DI STUDIO SONO DIVENTATE SUSSIDI FORMATIVI e il termine per presentare domanda con l'apposito modulo è il 30 NOVEMBRE 2017.

SCARICA IL MODULO DI DOMANDA

 

L'Articolo 2 del REGOLAMENTO WELFARE 2017 prevede ai punti c) e d) la quantità e l'entità delle BORSE DI STUDIO, ORA DENOMINATE SUSSIDI FORMATIVI, limitando i premi al diploma di scuola secondaria di secondo grado (le vecchie scuole superiori) e alla laurea magistrale (titolo accademico di secondo livello conseguito con almeno cinque anni di studio):

c) n. 300 sussidi formativi del valore di € 500,00 a conclusione del ciclo scolastico di diploma di secondo grado, riferito all’anno scolastico 2016-2017. Voto minimo di diploma di secondo grado richiesto: 90/100;

d) n. 100 sussidi formativi del valore di € 1.500,00 a conclusione del ciclo accademico per lauree magistrali, conseguite nel periodo 1 ottobre 2016-30 settembre 2017 dai figli di ferrovieri in servizio/pensionati fiscalmente a carico. Possono partecipare gli stessi soci ferrovieri in servizio che non abbiano superato il 40° anno di età. Voto minimo di diploma di laurea richiesto: 100/110.

VAI AL REGOLAMENTO WELFARE 2017 E SCARICA L'APPOSITO MODULO DI DOMANDA IN FONDO ALLA PAGINA