ANTIGONE A TRE

Cultura e Spettacolo
Grandezza Carattere

Pisa, mercoledì 19 giugno 2019 - Teatro della Comunità Pisana dell'Associazione DLF Pisa presenta un nuovo spettacolo che sarà in scena mercoledì 19 giugno, alle ore 21.00, nel Cinema Teatro Nuovo di Pisa: “Antigone a tre”, da un testo di Isabella Covelli, con la regia di Daniele Matronola.

“All'interno delle mura di un appartamento, sotto a un letto sta nascosta la nostra eroina tragica, Antigone, sconvolta da una tragica morte, anzi da un tragico omicidio. Tre ragazze, tre coinquiline cercano di evitare di essere sfrattate, sfuggendo all'ira del proprietario di casa. “

Insomma dalle mura di Tebe alle mura di un piccolo appartamento, dal conflitto tra un re e una paladina della giustizia divina a una lite tra coinquiline, dall'ingiustizia della legge umana all'ingiustizia della disumanità, è in questo contesto che la nostra autrice ha collocato la celeberrima tragedia greca.

“Antigone a tre” riscrive e rielabora il grande classico di Sofocle cercando di scoprirne e immaginarne le tematiche in chiave contemporanea, permettendoci di sorridere e di giocare con una situazione che vede la sua origine nei principi di solidarietà umana e condivisione, ma che in realtà porta dietro di sé conflitti e sentimenti, spesso nascosti per mesi se non anni. Insomma, giocando con uno dei rapporti più importanti della nostra società: la convivenza tra coinquilini.

Testo di Isabella Covelli

Regia di Daniele Matronola

Prodotto da “Associazione Narkissos”

Interpreti: Isabella Covelli, Sara Genovesi e Francesca Germanà

 

 

INFORMAZIONI

ANTIGONE A TRE

Pisa, mercoledì 19 giugno 2019, ore 21.00, Cinema Teatro Nuovo, Piazza della Stazione 16.

Biglietti:

  • Intero 10 euro
  • Ridotto 7 euro

Prenotazioni ai numeri:

  • 393 3233535
  • 393 2839705
  • 347 3410956

Oppure e-mail:

  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.