Reality Show a Pisa

Cultura e Spettacolo
Grandezza Carattere

Pisa, venerdì 25 novembre 2016 - L’apertura della stagione teatrale del Teatro della Comunità Pisana di MONDOSTAZIONE DLF diventa una realtà questo venerdì 25 novembre al Cinema Teatro Nuovo. Il primo spettacolo sarà presentato dalla Compagnia Teatrostudio con “Reality Show”, scritto, diretto ed interpretato dal regista Roberto Birindelli.

“Reality show”, come si può intuire dal titolo, è una specie di “Grande Fratello” dove i membri di una famiglia sono ripresi nella loro quotidianità con i loro pregi e difetti, con le loro caratteristiche con cui vogliono apparire e con i difetti che tentano sempre di nascondere. Solo che non sempre tutto ciò viene seguito alla lettera e spesso tutto si sconvolge e i difetti prendono il sopravvento e i pregi tardano ad apparire. Questo grazie al fatto che i protagonisti vengono ripresi anche quando la telecamera è spenta e da questa condizione nascono situazioni tragicomiche in un continuo doppio binario tra vita reale e fiction. Il reality è quindi anche l’occasione per far scoppiare i conflitti latenti di questo nucleo familiare che nascono da aspettative tradite, da ambizioni mal riposte e da scelte sbagliate, un nucleo dove gli egoismi di alcuni soffocano il bisogno d’amore di altri. Oltre alla famiglia sul “set” irrompono altri personaggi, portatori di valori o disvalori che il Reality scruta con occhio impietoso manipolando ogni cosa ai fini dello show business.

Reality Show è un testo che alterna momenti drammatici ad altri comici volendo toccare tutte le corde dell’animo umano che dal sublime può scendere fino al miserabile; l’ossessione mediatica che privilegia l’apparire all'essere e impone stereotipi culturali vuoti di contenuti; allineati al conformismo mediatico e in balia di un mare d’immagini e di twitter stiamo perdendo il contatto reale con il prossimo e quindi la vera comunicazione.
Sottinteso, ma non troppo, il messaggio dell’autore che solo l’Arte, la Poesia e quindi il Teatro in primis ci potranno salvare, perché in fondo il fine del teatro non è fotografare la realtà ma piuttosto trovarne un senso.

Questo spettacolo è frutto del genio del regista Roberto Birindelli. Un artista rinomato nella città di Pisa per i suoi spettacoli teatrali di grande livello artistico, che lo troviamo nei palchi non solo come regista della compagnia “Teatro studio” ma anche come attore della famosa “Brigata de Dottori” e anche come presidente regionale per la Toscana della Federazione Italiana Teatro Amatori (FITA).

Roberto Birindelli è stato uno dei cofondatori della compagnia Teatro Studio che si è costituita nel 1978 per iniziativa di alcuni attori provenienti dal Centro sperimentale di Prosa di Lucca, diretto da Franco Martini. Il gruppo ha operato prevalentemente nel territorio di Luca e Pisa, partecipando attivamente al decentramento teatrale, durante il quale ha acquisito una propria identità sul piano tecnico e artistico, allestendo spettacoli per le scuole, circoli culturali, e, strutture socialmente assistite.

Il gruppo, sotto la direzione di Roberto Birindelli, ha messo in scena più di venti testi teatrali, con un repertorio di autori classici e moderni e una particolare attenzione ai temi del disagio sociale e dell'emarginazione. Il numero complessivo di repliche è stato pari a circa duecento. La compagnia ha partecipato a festival regionali e nazionali ottenendo risultati lusinghieri; inoltre si è esibita in teatri importanti come il Verdi di Pisa, il Giglio di Lucca e Le Laudi di Firenze. A Pisa ha realizzato alcuni spettacoli con il Centro Sant'Andrea ed ha partecipato alla rassegna di Teatro "Strada Facendo".

INTERPRETI / PERSONAGGI

  • Mariella Dessena / Madre
  • Claudio Andreotti / Padre
  • Alessandra Minghi / Figlia
  • Valerio Marino / Genero
  • Silvia Parenti / Marylin, Donna velata
  • Maria Fantacci / Zia
  • Massimiliano Barsotti / Regista
  • Alessandro Pingitore / Leo
  • Francesco Cosci / Infermiere
  • Marco Minghi / Presentatore

Luci e suono: Salvatore Lardieri, Alessandro Meozzi
Costumi: Laboratorio T. S.
Regia di Roberto Birindelli

INFORMAZIONI

Associazione DLF Pisa - Centro Culturale Polivalente Multietnico MONDOSTAZIONE
Piazza Stazione 16, 56125 Pisa
Tel. 050 27101 Fax 050 44116
e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Internet www.dlfpisa.it