Musei Civici di Genova

Convenzioni Nazionali
Grandezza Carattere

Genova è da sempre città a più vocazioni, dove viaggiatori, emigranti, letterati e artisti hanno scambiato merci, visioni ed esperienze. Eletta capitale europea della cultura 2004, ha finalmente rivelato al mondo intero uno scrigno di tesori, fino ad allora nascosti all`interno di palazzi storici e ville nobili: i suoi musei!

Logo Musei Civici di GenovaI Musei di Genova illustrano i molteplici saperi della Genova Superba, rivelandone di volta in volta un'anima diversa: da capitale del mare a citta d'arte storica e contemporanea.

I Musei di Genova sono, quindi, un modo diverso di conoscere questa splendida capitale della cultura!

Musei del Centro

Musei di Strada Nuova:

Castello D’Albertis - Museo delle Culture del Mondo

Museo di Sant’Agostino

Museo d’Arte Orientale “Edoardo Chiossone”

Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria”

Museo del Risorgimento - Istituto Mazziniano

Lanterna di Genova

Casa di Colombo e Torri di S. Andrea

MuMa - Musei del Mare e della Navigazione:

Musei del Levante

Musei di Nervi:

Musei del Ponente

Museo di Archeologia Ligure

      Museo di Storia e Cultura Contadina

      INFORMAZIONI

      EVENTI 2018

      EVENTI 2017

      EVENTI 2016

      EVENTI 2015

      EVENTI 2014


        Musei del Centro

        Musei di Strada Nuova:

        Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi, capolavori della cultura architettonica e abitativa genovese, si presentano riuniti in un unico e coerente percorso espositivo.

        Orario: mar-ven h 9-19 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 9,00;
        • ridotto DLF € 7,00

        Info: Card Musei
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Musei di Strada Nuova -  Palazzo RossoMusei di Strada Nuova - Palazzo Rosso

        Dimora-museo seicentesca, in ambienti di notevole interesse architettonico e decorativo, ospita gli arredi storici e le collezioni d'arte della famiglia Brignole-Sale. Opere di Van Dyck, Dürer, Guercino, Veronese, Reni, Preti, Strozzi. Nelle nuove sale arricchite da mobili di grande pregio sono presentati dipinti e, a rotazione, disegni e stampe (Guercino, Cambiaso, Carracci, Reni). Saranno godibili anche il grande terrazzo che si affaccia su Via Garibaldi, il belvedere sul colmo del tetto ed un auditorium da 300 posti. Il Centro di documentazione per la Storia, l’Arte, l’Immagine di Genova consentirà una migliore fruizione della Biblioteca di Storia dell’Arte, dell’Archivio Fotografico, delle Collezioni Topografica e Cartografica.

        Via Garibaldi 18, 16124 Genova
        Tel. 010 5574792 fax 010 5574793
        web www.palazzorosso.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Musei di Strada Nuova - Palazzo BiancoMusei di Strada Nuova - Palazzo Bianco

        La Pinacoteca, arricchita da nuove sale, offre uno spaccato ricco e articolato della produzione pittorica italiana (Veronese, Filippino Lippi, Caravaggio, Procaccini, Morazzone), fiamminga (Memling, David, Massys, Rubens, Van Dyck) e genovese dalla fine del ‘400 al ‘700.
        Il percorso espositivo, arricchito da due dipinti cinquecenteschi di scuola veneziana, Susanna e i vecchioni di Paolo Veronese e le Nozze mistiche di Santa Caterina d’Alessandria di Paris Bordon, si conclude enfaticamente con la Maddalena Penitente di Antonio Canova.

        Il primo piano ammezzato del palazzo ospita il DVJ Damasco Velluto Jeans - Centro Studi Tessuto Moda, con mostre ed eventi dedicati all’arte tessile.

        Via Garibaldi 11, 16124 Genova
        Tel. 010 5572193 fax 010 2475357
        web www.palazzobianco.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Musei di Strada Nuova -  Palazzo TursiMusei di Strada Nuova - Palazzo Tursi

        Costruito nel “Secolo dei Genovesi”, oltre ad ospitare le sale di rappresentanza del Sindaco, accoglie ora l'espansione della Galleria di Palazzo Bianco. Nelle sale monumentali, pezzi celeberrimi come il “Guarneri del Gesù”, violino appartenuto a Paganini. L’allestimento definitivo presenterà un’inedita esposizione di opere d'arte decorativa (arazzi, mobilio, ceramiche liguri, tra le quali spicca l’importante corredo delle farmacie degli antichi ospedali genovesi), oltre alla raccolta delle monete, dei pesi e delle misure ufficiali dell’antica Repubblica di Genova.

        Via Garibaldi 9, 16124 Genova
        Tel. 010 5572193 fax 010 2475357
        web www.palazzotursi.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Castello D'Albertis  - Museo delle Culture del MondoCastello D’Albertis - Museo delle Culture del Mondo

        Il Museo delle Culture del Mondo di Castello D’Albertis offre un percorso nella dimora del Capitano Enrico Alberto D’Albertis, suo ideatore. Viaggiando per mare e per terra tra ‘800 e ‘900, il Capitano ha racchiuso nella sua dimora il suo mondo in una cornice romantica a cavallo tra “camere delle meraviglie” e trofei coloniali.
        Il suo castello testimonia il fascino che i mondi lontani da lui visitati hanno esercitato sul suo spirito, impregnato di “genovesità” e amore per il mare e di altrettanta curiosità verso l’ignoto e l’intentato. Ma non solo: con l’ingresso nel bastione cinquecentesco, su cui è stato costruito il castello, si apre un secondo percorso di visita nel quale il materiale archeologico ed etnografico viene svelato attraverso il dialogo e lo scambio con le popolazioni da cui proviene, per dar voce a prospettive multiple e relativizzare le nostre certezze.

        Orario: mar-dom h 10-17 (ottobre-marzo); h 10-18 (aprile-settembre)

        Ingresso:

        • intero € 6,00;
        • ridotto DLF € 4,50

        Corso Dogali 18, 16136 Genova
        Tel. 010 2723820 - 2723464 fax 010 2721456
        web www.castellodalbertis.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Museo di Sant’Agostino

        Museo di S. AgostinoNei chiostri ristrutturati di un convento medievale, un suggestivo percorso fra documenti scultorei, architettonici e pittorici genovesi dal X al XVIII secolo. Accanto alle opere dei Gagini, di Filippo Parodi, di Domenico Piola, di Valerio Castello, spiccano la Margherita di Brabante di Giovanni Pisano e la Madonna col bambino di Pierre Puget. Sale specifiche sono dedicate alle opere in legno e avorio.

        Orario: mar-ven h 9-19 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Piazza Sarzano 35 R, 16128 Genova
        Tel. 010 2511263 fax 010 2464516
        web www.santagostino.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Museo d'Arte Orientale Museo d’Arte Orientale “Edoardo Chiossone”

        Il ricchissimo patrimonio di arte giapponese ed orientale, raccolto in Giappone durante il periodo Meiji da Edoardo Chiossone è ora esposto nella Villetta Di Negro.

        Il museo ospita opere giapponesi di varie epoche: pittura (dal XI al XIX sec.), armi e armature, smalti, ceramiche, lacche, porcellane, stampe policrome, strumenti musicali, maschere teatrali, costumi e tessuti, bronzistica, e una ricca collezione di grandi sculture del Giappone, della Cina e del Siam.

        Il percorso museale illustra i principali fenomeni della storia della cultura artistica dell’arcipelago giapponese e i suoi rapporti con l’Asia Orientale Continentale. L’antichità, il Buddismo, la civiltà dei samurai, l’evoluzione della metallotecnica, lo sviluppo delle arti applicate del periodo Edo (1600-1868), sono gli argomenti presentati per classi tematiche e tecniche che evidenziano il susseguirsi delle varie forme artistiche nel loro contesto storico e culturale.

        Orario: mart-ven h 9-19 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Villetta Di Negro piazzale Mazzini 4/N, 16122 Genova
        Tel. 010 542285 fax 010 580526
        web www.chiossone.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria”Museo di Storia Naturale “Giacomo Doria”

        Fondato nel 1867, è noto in ambito scientifico mondiale per la ricchezza e la varietà delle sue collezioni di studio, con 3.800.000 esemplari provenienti da ogni parte del mondo. Raccolte zoologiche, botaniche, mineralogiche e paleontologiche. Nel palazzo monumentale costruito appositamente nel 1912, due piani sono destinati all'esposizione al pubblico, articolata in ventiquattro grandi sale con seimila animali e mille minerali. Biblioteca specializzata.

        Orario: mar-ven h 9-19 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Via Brigata Liguria 9, 16121 Genova
        Tel. 010 564567 - 582171 fax 010 566319
        web www.doria.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Museo del Risorgimento - Istituto MazzinianoMuseo del Risorgimento - Istituto Mazziniano

        La casa natale di Giuseppe Mazzini conserva documenti e cimeli risorgimentali (autografi, oggetti, divise, bandiere, ecc.) che illustrano un percorso storico da Balilla ai giacobini, alla Repubblica Ligure, alla Giovine Italia, al 1848, alle guerre per l’Indipendenza, all’impresa dei Mille, a Roma Capitale. Recentemente sono state inaugurate due nuove sezioni: la prima è dedicata a Goffredo Mameli e all’ “Inno Nazionale”, di cui è esposto l’autografo; la seconda ha per protagonista Garibaldi e la sua epopea.

        Orario: mart-ven h 9-19 sab 10-19 dom e lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Via Lomellini 11, 16124 Genova
        Tel. 010 2465843 fax 010 2541545
        web www.mazziniano.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Lanterna di GenovaLanterna di Genova

        La Lanterna di Genova, monumento simbolo della città, è il faro più alto del Mediterraneo, secondo in Europa ed è stato nei secoli torre di segnalazioni e di guardia armata, palcoscenico di funamboli, prigione. E’ stata costruita nella sua forma attuale nel 1543, dopo la distruzione del vecchio faro avvenuta nel 1514. Lo scoglio su cui sorge è alto 40 metri, la torre 77 metri, la sua sommità si trova quindi a 117 metri sul livello del mare. La sua ottica rotante proietta luce sino a 57 km di distanza. Gli scalini da salire per arrivare alla prima terrazza (l’unica visitabile) sono 172.

        Orario: Il Museo, il Faro e il parco sono visitabili sabato, domenica e i giorni festivi dalle 14.30 alle 18.30 (ultimo ingresso ore 18).

        Ingresso:

        • intero Museo + Parco: € 6
        • ridotto DLF: € 5
        • Bambini da 0 a 6 anni: gratis
        • Invalidi e disabili + accompagnatori: gratis

        Rampa della Lanterna, 16149 Genova, Italia
        Cell. 349 2809485
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
        web www.museidigenova.it - www.giovaniurbanisti.it

        Inizio

        Casa di Colombo e Torri di S. Andrea 

        La Casa di Colombo

        L’edificio si sviluppa su due piani, mentre la facciata venne restaurata durante il Seicento. Il piano terra era adibito a bottega del padre, il quale si occupava di tessitura della lana e di commercio. Recenti scavi, attuati in occasione di lavori di restauro, hanno portato alla luce antiche fondamenta di una costruzione risalente a prima del Medioevo, probabilmente al VI secolo.

        Porta Soprana

        Nel 1155 i Genovesi temevano un attacco da parte di Federico Barbarossa. Per questo si affrettarono a realizzare un circuito di mura che abbracciava gran parte della città. L’ingresso principale, a levante, era costituito da Porta Soprana - o Porta di Sant’Andrea, dal nome del convento lì vicino - mentre la porta che volgeva verso ponente era la gemella Porta dei Vacca. Le due alte torri che inquadrano l’accesso della Soprana recano tutt’oggi due lapidi in latino commemorative dell’impresa.

        Orario: clicca qui

        Ingresso:

        Casa di Colombo

        • biglietto ridotto DLF € 3,00
        • biglietto gratuito (0-18 anni)

        Casa di Colomo e Torri di Sant’Andrea (Porta Soprana)

        • biglietto intero € 5,00
        • biglietto ridotto DLF € 3,00
        • biglietto gratuito (0-18 anni, la domenica i residenti)

        Via di Porta Soprana, Genova, Italia
        Tel. 010 4490128 (Coop Culture)
        web www.museidigenova.it

        La Casa di Cristoforo Colombo è incastonata nel verde di Vico Drito Pontexello

        Inizio

        MuMa - Musei del Mare e della Navigazione

        Galata Museo del Mare, Commenda di S. Giovanni di Prè e Museo Navale di Pegli sono i complessi museali riunitisi in una unica struttura giuridico-amministrativa, il Mu.MA (Istituzione Musei del Mare e della Navigazione), nata nel 2005 per volere dell’Amministrazione Comunale proprio per legare queste realtà museali e monumentali - che dal Medioevo si dipanano fino ai giorni nostri - all’identità storico-marinara della città, all’accoglienza, alle peregrinazioni, alle esplorazioni, allo scambio di merci e di persone: un polo culturale legato ai temi del mare e del dialogo tra popoli e culture.

        web www.mumagenova.it

        Galata - Museo del MareGalata - Museo del Mare

        E’ il più grande e innovativo museo marittimo del Mediterraneo, con 10.000 mq di superficie inseriti in un edificio in pietra e cristallo, opera di Guillermo Vasquéz Consuegra.

        Descrive l’evoluzione del porto e della città marittima con un approccio non esclusivamente scientifico, in quanto dà ampio spazio anche agli aspetti multimediali e interattivi. Uno dei gioielli è la fedele ricostruzione di una galea genovese del ‘600 (lunga 40 metri) collocata nel suo scivolo originale. Insieme alle sale più tradizionali (su Colombo, Andrea Doria, ecc.) il visitatore può esplorare gli ambienti dell’Arsenale, visitare l’armeria della Darsena, salire su un brigantino dell’Ottocento fino ad attraversare una tempesta a Capo Horn, ricostruita virtualmente.

        Galata - Museo  del MareOrario:

        • da martedì a venerdì: ore 10.00-18.00 (ultimo ingresso ore 17.00)
        • sabato, domenica e festivi ore 10.00-19.30 (ultimo ingresso ore 18.00)
        • lunedì aperto per scuole e gruppi prenotati
        • dal marzo a ottobre, da martedì a domenica: ore 10.00-19.30 (ultimo ingresso ore 18.00)
        • lunedì aperto per scuole e gruppi prenotati
        • nel mese di agosto il lunedì è aperto anche al pubblico individuale

        Calata De Mari 1, Darsena - Porto Antico, 16128 Genova
        Tel. e fax 010 2345655 (info)
        Tel. e fax 010 2467746 (museo)
        web www.galatamuseodelmare.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Commenda di San Giovanni di PrèMuseoteatro della Commenda di San Giovanni di Prè

        L’Ospitale della Commenda di San Giovanni di Prè è una costruzione molto antica: risale all’anno 1180 ed è stata costruita per servire come supporto ed assistenza ai pellegrini ed ai crociati che si recavano o ritornavano dalla Terrasanta.

        Da maggio 2009, dopo anni di restauri e di ricerche archeologiche, la Commenda presenta un allestimento in forma di “museoteatro”, dove i documenti della storia diventano immagine e spettacolo grazie alla collaborazione tra Mu.MA e Teatro del Suono.

        Orario: mar, mer, gio e ven h 10-17; sab, dom e festivi h 10-19; lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5.00
        • ridotto € 3.00

        Piazza della Commenda, 16126 Genova
        Tel. 010 2514760 fax 010 2543908
        web www.commendadipre.it

        Inizio

        Museo Navale di PegliMuseo Navale di Pegli

        La villa rinascimentale di Andrea Doria ospita collezioni marittime genovesi (XI-XIX sec.), reperti di archeologia sottomarina, carte nautiche, modelli navali, vedute seicentesche; l’immagine delle riviere negli acquerelli e nei dipinti ottocenteschi. Testimonianze di cultura materiale dei marinai e dei maestri d’ascia liguri.

        Orario: mar-ven h 9-13 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Piazza Bonavino 7, 16156 Genova
        Tel. 010 6969885 fax 010 5574701
        web www.navale.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Musei del Levante

        Musei di Nervi

        Arte, natura e benessere caratterizzano i Musei di Nervi. In un contesto paesaggistico di indiscussa bellezza, la Galleria d’Arte Moderna di Villa Saluzzo Serra, le Raccolte Frugone di Villa Grimaldi Fassio e il Museo Luxoro sono le tappe di un percorso arricchito dalla Collezione Wolfson.

        Collezione WolfsonianaWolfsoniana

        Focalizzata principalmente sulle arti decorative e di propaganda del periodo 1880-1945, la Wolfsoniana, partendo dal gusto per l’esotico diffusosi in Italia alla fine dell’Ottocento, si snoda attraverso le principali correnti linguistiche e espressive della prima metà del ‘900, dall’Art Nouveau al Déco, dal Novecento al Razionalismo. A documentare la complessità culturale dell’epoca contribuisce la straordinaria varietà di materiali (dipinti, sculture, arredi, arti decorative, oggetti d’uso quotidiano e design industriale).

        Orario: mar-dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 4,00

        Via Serra Groppallo 4, 16167 Genova Nervi
        Tel. 010 3231329 fax 010 5761393
        web www.wolfsoniana.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        GAM - Galleria d'Arte ModernaGAM - Galleria d’Arte Moderna, con opere della Collezione Wolfson

        Villa Saluzzo Serra, antico edificio immerso nei parchi storici di Nervi, presenta in un nuovo allestimento importanti raccolte dedicate all’arte tra il XIX e XXI secolo. Romanticismo italiano, pittura di storia, impressionismo italiano, simbolismo, futurismo, Novecento raccontati attraverso le opere di Barabino, Rayper, D’Andrade, Cabianca, Nomellini, Merello, Casorati, De Pisis, Messina, Baroni, Martini, Guttuso, Mafai, Cagli. Nel percorso espositivo entrano anche alcune opere di arte decorativa della Collezione Wolfson che si intrecciano con le collezioni civiche, integrandone e arricchendone l'offerta culturale.

        Orario: mar-dom h 10-19; lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 6,00;
        • ridotto DLF € 5,00
        • cumulativo Musei di Nervi (GAM - R. Frugone - M. Luxoro) € 7,00

        Villa Saluzzo Serra - Via Capolungo 3, 16167 Genova Nervi
        Tel. 010 3726025 – 010 5574739 fax 010 3200333
        web www.gam.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Raccolte FrugoneRaccolte Frugone

        La villa settecentesca conserva due importanti collezioni di arte italiana e straniera otto-novecentesca. Dipinti, sculture, disegni e incisioni, databili fra il 1860 e il 1930, legati prevalentemente alle tipologie del ritratto, del genere e del paesaggio, secondo i criteri del collezionismo altoborghese di inizio Novecento. Opere dei più importanti artisti italiani e stranieri della Bella Epoque: Boldini, Cremona, De Nittis, Fattori, Fontanesi, Messina, Michetti, Miller, Segantini, Signorini, Sorolla y Bastida, Troubetzkoy.

        Orario: mar-ven h 9-19 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Villa Grimaldi Fassio - via Capolungo 9, 16167 Genova Nervi
        Tel. 010 322396 fax 010 3200333
        web www.raccoltefrugone.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Museo Museo “Giannettino Luxoro”

        Nella splendida cornice di un parco affacciato sulla scogliera di Nervi, le sale di una residenza signorile del primo Novecento ospitano collezioni di dipinti e disegni, mobili, orologi antichi, ceramiche, argenti e statuine da presepio del XVII e XVIII secolo. Di particolare interesse le tele di Magnasco.

        Orario: mar-ven h 9-13 sab h 10-13 dom e lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Via Mafalda di Savoia, 3 16167 Genova
        Tel. 010 322673 fax 010 3200333
        web www.museoluxoro.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Musei del Ponente

        Museo di Archeologia LigureMuseo di Archeologia Ligure

        Situato in uno dei più celebri giardini storici, offre un’ampia rassegna di archeologia ligure: il “Principe” e le altre sepolture paleolitiche delle Arene Candide, i corredi della necropoli preromana di Genova, gli scavi delle città romane della Liguria da Luni a Libarna, la “Tavola di Polcevera”, la collezione del Principe Odone di Savoia. Nella sala egizia, lo straordinario sarcofago dipinto e la mummia del sacerdote Pasherienaset. Notevole selezione di marmi romani. Un nuovo percorso è dedicato al rapporto fra l’uomo e il mare in Liguria.

        Orario: mar-ven h 9-19 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • intero € 5,00;
        • ridotto DLF € 3,00

        Villa Pallavicini - Via Pallavicini 11, 16155 Genova Pegli
        Tel. 010 6981048 fax 010 6974040
        web www.archeologico.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        Museo di Storia e Cultura ContadinaMuseo di Storia e Cultura Contadina

        In una villa sulle alture della Valpolcevera si possono ammirare attrezzi agricoli, arredi di case contadine, strumenti di produzione artigiana e fotografie che illustrano i cicli di coltura del castagno, dei cereali, della vite, dell’olivo e della canapa.

        Il museo presenta un’ampia documentazione sulla cultura contadina ed il folclore della regione (insediamenti storici liguri, case contadine, vita familiare, mestieri tradizionali e religiosità popolare).

        Orario: mar-ven h 9-13 sab e dom h 10-19 lun chiuso

        Ingresso:

        • gratuito

        Salita al Garbo 43, 16159 Genova Rivarolo
        Tel. 010 7401243 fax: 010 5574701
        web www.garbo.museidigenova.it
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Inizio

        INFORMAZIONI

        Comune di Genova

        Direzione Cultura
        Settore Musei - Ufficio Promozione, Marketing e Qualità dei Servizi Culturali

        16121 Genova, Largo Pertini, 4
        Tel. 010 5574819 - 5573966
        Fax 010 5574701

        Marketing (prenotazioni individuali e gruppi)
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Centro Didattico del Settore Musei
        Tel. +39 010 2758098 - +39 010 5574715 (lun-gio h 9-16; ven h 9-14)
        Fax +39 010 5574701
        e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

        Internet www.museidigenova.it

        Inizio