II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario

II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario e vapore vivo

In occasione della "II Rassegna nazionale di modellismo e Vapore Vivo", che si svolgerà ad Avezzano nei giorni 25, 26 e 27 giugno 2010, organizzata dal Comune di Avezzano - Assessorato al Turismo, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Giano” e l’Associazione DLF Avezzano, sarà presentato in anteprima mondiale il nuovo sistema digitale per la scala Z ideato e realizzato dal modellista Angelo Parri di Roma unitamente al suo Dream Team.

Avezzano (AQ), dal 25 al 27 giugno 2010

Notevole successo di adesioni sta avendo la “II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario e Vapore Vivo” organizzata dal Comune di Avezzano – Assessorato al Turismo, in collaborazione con l'Associazione Culturale “GIANO” e l’Associazione DLF Avezzano, che si terrà nei giorni 25, 26 e 27 giugno presso la Scuola Media “Vivenza”.

Nel corso della Rassegna sarà presentato, in anteprima mondiale, il sistema di digitalizzazione per la scala Z ideato e realizzato da Angelo Parri e dal suo DreamTeam che è riuscito, tra l'altro, a costruire ed inserire nelle locomotive, su superfici di 3-6 mm, un decoder miniaturizzato

Il Gruppo Fermodellistico Piombino parteciperà con il suo plastico modulare che, con oltre 250 m di estensione, è il più grande d’Italia. La circolazione dei treni è garantita da un sistema automatico di tipo elettronico che controlla, a partire da una stazione nascosta, il viaggio di oltre dieci convogli contemporaneamente.

L’Associazione Ferromodellisti Perugia parteciperà con alcuni plastici recentemente recensiti su importanti riviste modellistiche e sarà presente un plastico interamente digitalizzato, del socio Massimo Montanucci; sul plastico si alterneranno automaticamente diversi convogli e mezzi stradali.

Sarà nuovamente presente anche il grande plastico del bravissimo fermodellista di Venturina (LI) Vincenzo Bologna che, alla riproduzione notevolmente realistica della stazione di Follonica, ha aggiunto un tratto di linea a ridosso del mare.

Il modellista Antonio Pazzagli di Torino monterà il suo plastico in scala G (rapporto 1:22,5) sul quale si alterneranno locomotive americane che, data la grande scala, metteranno in mostra tutta la finezza dei particolari costruttivi.

Gli Amici della Ferrovia “Le Rotaie” di Isernia ci proporranno la ricostruzione modellistica funzionante di un tratto della linea Sulmona Carpinone (loc. Carovilli) e di un tratto della Isernia Campobasso (loc. Cantalupo) oltre alla riproduzione della stazione di Isernia. Non meno interessanti sono le riproduzioni delle stazioni FEA (anni 1929/30) di Pescara Porto e Città di Penne della soppressa ferrovia Penne Pescara, opera dell'Associazione ACAF di Montesilvano.

Il Gruppo fermodellistico CLAMFER di Napoli sarà presente con una serie di modelli interamente autocostruiti e alcuni diorami tra i quali spicca l'interessante riproduzione del “Memorial della Deportazione” di Borgo San Dalmazzo dal quale partirono per Auschwitz 329 ebrei dove 311 di loro furono uccisi.

Il “Vapore Vivo” per la gioia dei bambini, ma anche dei grandi, sarà gestito quest'anno dall'Agriturismo “La collina dei treni” di Valtopina in Umbria in collaborazione con AFP di Perugia.

Molto nutrita sarà “la borsa scambio” che potrà permettere agli amatori di entrare in possesso di modelli ferroviari ed automobilistici veramente interessanti e non mancheranno le case costruttrici artigianali che presenteranno i loro modelli migliori.

Sarà presente il Circolo Filatelico Numismatico MARSICAFIL di Avezzano, che esporrà una serie di collezioni filateliche dedicate alle ferrovie mentre le Poste Italiane metteranno a disposizione del pubblico uno speciale annullo filatelico dedicato alla manifestazione che potrà essere apposto su cartoline riproducenti la locomotiva “Liri”, che faceva servizio tra lo Zuccherificio di Avezzano e i punti di raccolta delle bietole del Fucino.

I diorami partecipanti al concorso (chiusura iscrizioni 14 giugno), antichi cimeli, raccolte di materiale storico e una mostra di quadri faranno da cornice alla Rassegna.

In una sala appositamente allestita verranno proiettati su maxischermo filmati documentaristici a carattere ferroviario e film a trama ferroviaria.

Non mancheranno i “treni veri”, infatti presso la stazione ferroviaria verrà esposto materiale rotabile storico e moderno della Ferrovia Sangritana e di Trenitalia insieme alle locomotive che fanno servizio sul locale raccordo industriale.

Nell'ambito delle manifestazioni di contorno, alle ore 17.30 di sabato 26 giugno, si terrà il convegno “Dal vapore alla levitazione magnetica” organizzato in collaborazione con la Facoltà di Ingegneria dell'Università di L'Aquila nel corso del quale sarà presentato, come mezzo di trasporto del futuro, uno dei prototipi di treno esistente al mondo a levitazione magnetica progettato e messo a punto nei minimi dettagli dalla stessa Università. Sarà presente tra i relatori l'Ing. Piero Muscolino, scrittore e storico delle ferrovie nonché Presidente della FIMF (Federazione Italiana Modellisti Ferroviari)

Domenica 27 giugno alle ore 15.30 si terrà la conferenza del Dott. Pietro Margiotta di Sora, scrittore e ricercatore, sulla “Galleria elicoidale dei 7 trafori” posta tra le stazioni di Capistrello e Canistro della linea Avezzano-Roccasecca.

Già numerosi sono poi gli iscritti al concorso fotografico (chiusura iscrizioni il 14 giugno) che quest'anno ha per tema: “Il mondo ferroviario tra tecnologia e sogno – dal vapore alla levitazione magnetica”.

Nel giardino di pertinenza della scuola media Vivenza verrà allestita una mostra con degustazione di prodotti tipici locali e biologici organizzata da “dimmidove” ALBERGO DIFFUSO E PROMOZIONE DEI TERRITORI ITALIANI e si alterneranno gruppi musicali, alcuni dei quali composti da studenti della stessa scuola, che allieteranno il pubblico fino alla mezzanotte.

Lungo i muri della scuola potrà essere ammirato un bellissimo murales, realizzato dagli studenti, rappresentante la storia del Lago Fucino dal prosciugamento ai nostri giorni.

II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario e vapore vivo

II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario e vapore vivo

MOSTRA SCAMBIO

CONCORSO DIORAMI A TEMA FERROVIARIO

CONCORSO FOTOGRAFICO A TEMA FERROVIARIO

INFORMAZIONI

MOSTRA SCAMBIO

L’Amministrazione Comunale di Avezzano - Assessorato al Turismo, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Giano” e l’Associazione DLF Avezzano, indice la II rassegna nazionale di modellismo ferroviario e mostra scambio, che si terrà ad Avezzano presso il complesso della Scuola Media “A. Vivenza”, Via Massa D’Albe 1, nei giorni 25, 26 e 27 giugno 2010.

La partecipazione alla mostra scambio per tre giorni è gratuita fino ad un massimo di metri lineari 4 di spazio occupato; oltre i 4 mtl si pagano € 5,00 al mtl per concorrere alle spese di noleggio dei tavoli.

Tra gli espositori sarà presente anche il grande plastico modulare del GFP di Piombino (www.webalice.it/botrini/index.html) che ha dato ufficialmente la sua adesione.

REGOLAMENTO

Per la partecipazione alla mostra scambio è obbligatorio inviare la scheda di adesione con firma autografa, debitamente compilata in ogni sua parte e fatta pervenire unitamente alla fotocopia di un documento al seguente indirizzo entro e non oltre il 7 giugno 2010 al seguente indirizzo: Associazione Culturale “GIANO” Via U. M. Palanza, 13 - 67051 Avezzano (AQ).

La partecipazione alla mostra scambio è gratuita fino a mtl. 4,00 di spazio occupato.

Gli Organizzatori, a loro insindacabile giudizio, tenendo conto delle priorità in ordine cronologico delle richieste inoltrate e dello spazio disponibile, comunicheranno l’accettazione o meno della richiesta di partecipazione, riservandosi il diritto di assegnazione della postazione al singolo espositore.

La firma (obbligatoria) sulla scheda di partecipazione autorizza il trattamento dei dati personali del partecipante e l’utilizzo degli stessi per tutti gli adempimenti relativi alla sola mostra scambio, ai sensi del D. Lgs 196/03 e successive variazioni (legge sulla privacy).

La partecipazione, la cura e la conservazione del materiale esposto è ad esclusivo carico dei partecipanti e delle persone dagli stessi appositamente incaricati.

Gli Organizzatori declinano pertanto ogni responsabilità in merito a danni e/o furti subiti.

Durante lo svolgimento delle manifestazioni sono consentiti scambi e contrattazioni relativamente al materiale esposto dai partecipanti. Questi ultimi, con la sottoscrizione del presente regolamento, dichiarano che gli eventuali introiti conseguenti ai predetti scambi e contrattazioni sono di loro esclusiva competenza; dichiarano inoltre, di osservare integralmente le vigenti disposizioni in materia di attività commerciali, di normative fiscali ed amministrative. Sollevano, quindi gli Organizzatori da ogni e qualsiasi responsabilità in merito.

Gli Organizzatori non partecipano in alcun modo agli scambi o alle contrattazioni tra i partecipanti ed i visitatori.

Gli Espositori partecipanti si impegnano ad assicurare la loro presenza dall’inizio al termine della manifestazione salvo diversa autorizzazione da parte degli organizzatori.

Gli Organizzatori non si assumono alcuna responsabilità per eventi, estranei alla loro volontà, che impediscano lo svolgimento della manifestazione.

Con la sottoscrizione del presente regolamento, i partecipanti si impegnano alla sua osservanza rimanendo integralmente responsabili del mancato rispetto delle sue prescrizioni.

Torna al menu

CONCORSO DIORAMI A TEMA FERROVIARIO - 2° Trofeo “Città di Avezzano”

L’Amministrazione Comunale di Avezzano - Assessorato al Turismo, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Giano” e l’Associazione DLF Avezzano, indice la II rassegna nazionale di modellismo ferroviario e concorso diorami a tema ferroviario, che si terrà ad Avezzano presso il complesso della Scuola Media “A. Vivenza”, Via Massa D’Albe 1, nei giorni 25, 26 e 27 giugno 2010.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

REGOLAMENTO

Il concorso diorami, attinenti al mondo ferroviario, è libero e aperto a tutti e ogni autore potrà parteciparvi con un massimo di tre diorami per ogni categoria; per la partecipazione al concorso è obbligatorio inviare la scheda di adesione, anche in fotocopia purché con firma autografa, debitamente compilata in ogni sua parte e fatta pervenire entro e non oltre il 14 giugno 2010 al seguente indirizzo: Associazione Culturale “GIANO”, Via U. M. Palanza, 13 – 67051 Avezzano (AQ).

La firma (obbligatoria) sulla scheda di partecipazione autorizza il trattamento dei dati personali del concorrente e l’utilizzazione degli stessi per tutti gli adempimenti relativi al solo concorso diorami, ai sensi del D. Lgs 196/03 e successive variazioni (legge sulla privacy).

La partecipazione dei minorenni è subordinata alla firma di consenso, nell’apposito spazio della scheda di iscrizione, da parte di un genitore o di chi ne fa le veci.

Gli Organizzatori non prenderanno in considerazione eventuali schede di adesione pervenute in ritardo quale sia la causa.

Il concorso si svolgerà su due categorie di diorami, premiando il 1°, il 2° e il 3° classificati.

Le categorie sono in base alla scala di rappresentazione del diorama quali:

  • Scala HO
  • Scala N e altre scale

Le dimensioni massime di ogni diorama non potranno essere superiori a m 2,40 x 80 previa esclusione dal concorso;

Potranno essere ammessi a partecipare anche parte di moduli rientranti nelle misure di cui al paragrafo precedente, purché non operativi nel corso della rassegna;

I primi tre premi per ogni categoria consisteranno in coppe, targhe e medaglie; eventuali altri premi saranno comunicati preventivamente;

Il 2° Trofeo “Città di Avezzano” verrà assegnato al diorama che la giuria riterrà il migliore tra i primi classificati di ogni categoria;

I concorrenti potranno partecipare solo a titolo personale e non a nome di Associazioni, club, aziende industriali o artigianali.

I concorrenti che si ritirano dal concorso pur avendo dato la propria adesione tramite scheda debitamente firmata, dovranno far pervenire la propria indisponibilità entro il 30 maggio 2010 salvo i casi di forza maggiore.

I concorrenti partecipanti al concorso dovranno, a carico loro, consegnare i diorami presso il Parco ARSSA da lunedì 22 giugno 2010 alla mattinata di venerdì 25 giugno; Per l'orario si prega di accordarsi telefonando ai numeri: 0863 501246, 0863 501245, 320 0508394, 340 9110620, 392 7860554.

Al momento della consegna e alla presenza dell'autore del diorama verrà effettuata da parte degli Organizzatori una foto della stessa e verrà apposta alla medesima la firma del concorrente e timbro dell'Associazione organizzatrice.

I diorami rimarranno esposti al pubblico nei giorni 25, 26 e 27 giugno 2010.

Ogni autore è responsabile di quanto forma oggetto dei diorami presentati e, salvo espresso divieto scritto, ne autorizza la eventuale pubblicazione gratuita, su catalogo, su TV locali e nazionali, riviste specializzate, CD/DVD e su internet, da parte dell’Organizzazione o Enti Patrocinanti per attività senza finalità di lucro.

Un’apposita commissione valuterà tutti i diorami a concorso delle due categorie; ogni componente della commissione avrà a disposizione una scheda per ogni diorama nella quale potrà assegnare un punteggio da 1 a 10 per ognuna delle caratteristiche seguenti:

  • rispetto della scala
  • aspetto generale
  • realismo
  • particolari

La classifica sarà ottenuta sommando, per ogni diorama, tutti i punteggi espressi per ogni caratteristica.

Il giudizio, la valutazione, la classifica e l’assegnazione dei premi è insindacabile.

La premiazione si effettuerà Il giorno 27 giugno 2010 alle ore 18.30.

I diorami potranno essere ritirati a partire dalle ore 20.00 del 27 giugno 2010.

Per informazioni e chiarimenti potranno essere contattati i sig.ri Giuseppe Franceschini cell. 392 7860554 e Renato Tinarelli cell. 320 0508394.

La partecipazione al concorso implica la totale e incondizionata accettazione del presente regolamento.

Torna al menu

CONCORSO FOTOGRAFICO A TEMA FERROVIARIO

L'Amministrazione Comunale di Avezzano - Assessorato al Turismo, in collaborazione con l’Associazione Culturale “Giano” e l’Associazione DLF Avezzano, indice la II rassegna nazionale di modellismo ferroviario e concorso fotografico a tema ferroviario, che si terrà ad Avezzano presso il complesso della Scuola Media “A. Vivenza”, Via Massa D’Albe 1, nei giorni 25, 26 e 27 giugno 2010.

La partecipazione al concorso è completamente gratuita.

REGOLAMENTO

Il tema obbligato del concorso è “Il mondo ferroviario tra tecnologia e sogno – dal vapore alla levitazione magnetica”. Il concorso sarà suddiviso in due categorie:

  • fotografie tecniche
  • fotografie artistiche

Il concorso è aperto a tutti e ogni autore potrà parteciparvi con un massimo di tre fotografie per ogni categoria.

Le stampe, sia a colori che in bianco e nero, dovranno avere il formato cm 30 x 40; fotografie di formato inferiore dovranno essere montate su cartoncino bianco cm 30x40, sul retro delle stampe dovranno essere indicati:

  • titolo dell’opera
  • nome e cognome dell’autore
  • data di nascita
  • indirizzo dell’autore
  • indicazione del luogo e dell’anno della fotografia
  • recapito telefonico ed eventuale indirizzo e-mail

Le immagini non conformi alle specifiche descritte non verranno esaminate.

Ogni autore è responsabile di quanto forma oggetto delle opere presentate e, salvo espresso divieto scritto, ne autorizza la eventuale pubblicazione gratuita, su catalogo, su TV locali e nazionali, riviste specializzate, CD/DVD e su internet, da parte dell’Organizzazione o Enti Patrocinanti per attività senza finalità di lucro.

Le opere dovranno pervenire in busta chiusa, unitamente alla scheda di partecipazione debitamente compilata, entro e non oltre il giorno 14 giugno 2010 e potranno essere spedite al seguente indirizzo: Associazione Culturale “GIANO”, Via U. M. Palanza, 13 – 67051 Avezzano (AQ) o consegnate a mano presso il Comune di Avezzano – Ufficio Cultura, Via Vidimari, dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Le opere non verranno restituite e rimarranno di proprietà dell’Organizzazione, che le utilizzerà per la realizzazione di un archivio fotografico.

L’inaugurazione della mostra delle opere pervenute avverrà il giorno 25 giugno 2010 alle ore 17.00 presso i locali della Scuola Media “Vivenza” di Avezzano in concomitanza con l’apertura della rassegna modellistica e la premiazione avverrà il giorno 27 giugno alle ore 18.30.

I lavori presentati saranno esposti dal 25 al 27 giugno presso i locali della Scuola Media “Vivenza” di Avezzano e successivamente potranno essere esposti anche nelle sedi dei Comuni o di altri Enti che ne faranno richiesta.

Gli autori premiati saranno avvisati in tempo utile a mezzo telefono o e-mail.

Gli autori nati dopo il 31/12/1996, partecipano all’assegnazione di un “Premio Giovani”.

I primi tre premi consisteranno in coppe, targhe e medaglie; eventuali altri premi saranno comunicati preventivamente

I premi non sono cumulabili.

Gli Organizzatori, pur assicurando la massima cura del materiale ricevuto, declinano ogni responsabilità per eventuali furti, danni o smarrimenti generati da qualunque causa,escludendo qualsiasi rimborso per danno o altro.

La firma (obbligatoria) sulla scheda di partecipazione autorizza l’Organizzazione al trattamento dei dati personali del concorrente e l’utilizzazione degli stessi per tutti gli adempimenti relativi al solo concorso fotografico, ai sensi del D. Lgs 196/03.

La partecipazione di minorenni è subordinata alla firma di consenso, nell’apposito spazio della scheda di iscrizione, da parte di un genitore o di chi ne fa le veci.

La partecipazione al concorso implica la totale e incondizionata accettazione del presente regolamento.

Torna al menu

II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario e vapore vivoINFORMAZIONI

Comune di Avezzano - Assessorato al Turismo

Via Vidimari 32, Avezzano (AQ)
Internet www.comune.avezzano.aq.it

Responsabile tecnico:

  • Renato Tinarelli cell. 320 0508394  tel. 0863 501246  e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  • Giuseppe Franceschini cell. 392 7860554

Dimmidove - Albergo diffuso e Promozione

Dott.ssa Loreta Buzzelli - Relazioni esterne
Tel. 0863 31221 cell. 338 6260125
e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Claudio Lattocco - Direzione generale
Cell. 347 0862930
e-mail Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Internet www.dommidove.it

Torna al menu

II Rassegna Nazionale di Modellismo Ferroviario

Iscriviti alla Newsletter DLF

Settori di attività

National Geographic

Chi c'è online?

 328 visitatori online